sabato 22 gennaio 2011

Val Brevenna : Aia Vecchia


Poco prima di raggiungere Casareggio e poi Tonno una breve deviazione porta alla piccola frazione di Aia Vecchia.

Una manciata di case in pietra addossate le une alla altre, con l’ immancabile trogolo, i fienili “celtici”, un tempo ricoperti di paglia e le fasce in pietra tutt’ intorno.

Da segnalare all’ inizio del paese, un ingresso contornato da grossi blocchi in calcare.

Il nome deriva dall’ utilizzo per la battitura dei cereali, quali segale, grano e avena che venivano coltivati sui terrazzamenti circostanti.






Nessun commento:

Posta un commento